Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Luciano Comelli

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: cico
È soltanto un soffio fra i tuoi pensieri
ma rimani incantata
a guardare le mie labbra
che ti incoraggiano.
Tuttavia è la mia mano che ti cerca
a distoglierti e
prima che tu ricongiunga
la linea della comprensione,
è il mio bacio,
volo di farfalla,
a posarsi sul colore dei tuoi occhi.
Indietreggia il tuo respiro
ma non respinge
tanta tenerezza.
Ed è così che
il tuo sorriso
si apre alle mie parole,
che ora sì, sincere,
ti confidano il mio sentimento.
Mentre la tua carezza
si posa sulla mia mano
riesco a intravedere il pensiero più bello
che fuggito dalla tua mente
abbraccia il mio desiderio.
Composta martedì 9 giugno 1981
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: cico
    L'immagine riflessa,
    dalle luci e dai colori
    di quest'estate
    che ancor non c'è,
    riporta il mio pensiero
    agli intenti di allora che,
    triste del mio primo amore,
    mi vedea salire
    le sconosciute balze
    per raggiungere
    l'impenetrabile sogno.
    Su quei passi rivive,
    il mio spirito,
    il magico significato
    di quest'intorno;
    sulla sua grandiosa dolcezza,
    l'impavido essere,
    vuolsi posare e
    ivi attendere:
    forse domani,
    forse per sempre:.
    Composta martedì 4 luglio 1989
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: cico
      Vorrei prenderti per mano
      ma il mio cuore malato
      nasconde l'infinito,
      l'azzurro si allontana e
      davanti ai miei occhi
      il vacuo mi accompagna.
      Vorrei prenderti per mano
      e portarti dove
      la mia ultima lacrima
      lasciai cadere
      e se il tuo sorriso
      in essa specchiarsi vorrà
      ti regalerò
      l'eternità di un mio solo minuto.
      Vorrei prenderti per mano...
      ... ma anche tu,
      come goccia di rugiada,
      diventi ricordo.
      Addio oh mia fanciullezza.
      Composta giovedì 19 novembre 1981
      Vota la poesia: Commenta