Scritta da: Lucia Griffo

Tonerò alla luce

Come acqua tornerò alla luce
i suoni saranno certi

Aprirò gli occhi
ci sarà il lamento del pianto

Sarò abbracciata
da occhi pieni di speranza

Il mio pianto farà sorridere
darà speranza e pace

Respirerò l'aria
il succo della vita mi farà crescere

Sazierò la mia fame
mentre il riposo giungerà a termine

Mani forti ed eccitate
mi insegneranno a vivere

Finalmente verrà la luce
Io ci sarò.
Lucia Griffo
Composta sabato 12 novembre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di