Poesie di Luci Rossi

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: lucrezia0

Vanità

Dondola nel mio cuore,
specchiati e scintilla,
vanità, pallida presenza,
testimone di quella che sono.
Non meriti rancore.
Coscienza di me,
di quella che sono,
Occhi limpidi, asciutti,
come sabbia di mare,
luce nel viso,
sorriso aperto, sincero,
vento fra i capelli
biondi di sole.
Ora, stanca,
del rimirarmi sazia,
smarrisco i miei pensieri,
ora li riprendo,
avevo dimenticato...
di esistere.
Luci Rossi
Composta mercoledì 6 agosto 2014
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: lucrezia0

    ad occhi hiusi.

    Camminerò, ad occhi chiusi
    questa sera,
    in un giardino di sogni,
    fra fiori di nuvole,
    in un attimo
    di eclissi di luna.
    Ebbra,
    tenderò le mani
    ad occhi chiusi,
    brancolando nel buio,
    ed il tuo viso
    toccherà le mie dita,
    e le tue labbra, come carezze.

    si schiuderanno, sensuali
    sul mio corpo.
    Ad occhi chiusi,
    un gemito, un sospiro,
    mi piegherò all'esigenza
    delle tue carezze
    e sussurrando il tuo nome,
    mi annullerò fra le braccia
    del tuo amore.
    Luci Rossi
    Composta venerdì 1 agosto 2014
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: lucrezia0

      quello che rimane.

      E ci rimane solo,
      il ricordo di una luna,
      nostra, per quanto
      l'abbiamo cantata.
      Da una nuvola, a sbirciare,
      ubriachi d\'amore,
      carezze all\'ombra
      di stelle, simili a lucciole.
      I sogni, si sono spenti,
      e come lampare in mare.
      si dileguano in fretta, furtivi,
      prima che il giorno,
      all\'alba porga omaggio.
      Luci Rossi
      Composta lunedì 28 luglio 2014
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di