Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Luca Dell'Omo
Il vecchio e la vecchia stanno
ad un passo di sedia nella sera
con le mani quiete a nutrirsi
del silenzio

la casa, alle spalle, sembra
un cane vecchio senza più voglie
che dorme.

Il vecchio e la vecchia non parlano,
hanno detto già tutto
l'uno all'altro.

La sera è una cornice che li trattiene
e loro in silenzio lo sanno

e tutto questo gli basta.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Luca Dell'Omo
    Non domandarti cose o rose
    nel mattino, nel roseto:
    nel luogo della luce che t'invade
    dall'alto, dalle bianche
    vette dei nevai.

    Accoltelliamo la sera dovunque
    io e te! con lunghi baci avvelenati,
    lasciando appena la porta aperta
    al nostro tempo intriso di voglie.

    Com'è docile la vita segreta
    nei tiepidi viali di terra
    tra i fiori bianchi dei bianchi roseti.
    Vota la poesia: Commenta