Scritta da: Loredana Montanari

Come io ti amo

Ti amo come la seta ama il corpo
e come le calze aderiscono sulle mie cosce
ti amo come il fremito nel ventre
e come il gusto sulla tua pelle
Come ti amo quando catturi i miei fianchi
che agito sotto di te
mentre sinuosi gesti e soffocati suoni
riempiono la stanza
Come ti amo nell'apice
e dopo
nella quiete esausta
Come ti amo e tu mi fai morire
per poi rivivere tra le tue mani.
Loredana Montanari
Composta sabato 6 ottobre 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Loredana Montanari

    Respiro

    Respiro l'amore che ti ho dato
    per non morire soffocata
    nella mancanza di te
    Rammendo lembi di sofferenza
    nel continuo lacerarsi
    curvata da frustate di illusioni
    e questa stanza è vuota
    e questo letto è freddo
    nudo di quel calore tanto a me caro
    Respiro in ogni spasmo
    in ogni rimpianto
    e l'aria manca
    se manchi tu.
    Loredana Montanari
    Composta domenica 15 gennaio 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di