Scritta da: Loredana Montanari

Come un germoglio

Ho imparato a non amarti amandoti
lasciando al tempo la facoltà di distruggermi.
Ho seguito orme disperse al vento
e lacrime asciugate al sole.
Ho costruito rocche sgretolate dal sale
e cavalcato onde di pensieri.
Ma ti ho amato come un germoglio ama la terra
e sofferto come le radici che muoiono.
Loredana Montanari
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Loredana Montanari

    Mi racconto

    Mi racconto nei tuoi silenzi
    in questa follia tra quattro mura
    Tra crepe che lasciano intravedere il dolore e
    aspetto un suono che mi conforti
    Mi sono persa tante volte
    tradita
    amata e odiata.
    Confortata dalle mie stesse braccia
    cullata dalla mia stessa voce.
    Ho tutto un mondo nei tuoi silenzi.
    Loredana Montanari
    Composta sabato 25 gennaio 2014
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di