Poesie di Loredana Merlin

Nato a bolzano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Un amore

Un amore
Che azzera la vita
Che non esiste più tempo
Attimi istanti
Un batter d'occhio
Rimango
boa solitaria nel mare incerto
Bandiera colpita dal vento
Ricciolo scomposto e volubile
e chi sono non so
e dove sono nemmeno
Un amore
Che invade ogni spazio
(Ma allora c'erano gli spazi?)
Ed io che mi credevo sigillata
Attese finite Stop ai treni
e solo un monopattino per l'anima
Disimparata all'amore
Occhi sprangati
Braccia legate
Affetti murati
Cuore asciutto
Un amore che fa appassionare
Euforia e tristezza
Vicino e lontano
Caos beato
Passione silenziosa
Un amore
Come una stella
Una nuova stella.
Loredana Merlin
Vota la poesia: Commenta

    Cielo e mare

    Lo fisso
    Fisso il cielo dei miei sogni
    cerco il mare in esso
    mare d'aria mare d'acqua
    Voglio rovesciare il mare nel cielo.
    Voglio capovolgere il mondo
    e in un volo chimerico
    paracadute solitario
    sfidare i raggi solari
    planare leggera
    sulla tua spiaggia
    scampolo di bambola
    corpo disossato
    involucro d'anima
    intrico solenne di sentimenti
    nuotare nell'azzurro non so cosa
    galleggiare senza sostanza
    senza essere
    Lo fisso
    fisso il mare dei miei pensieri
    mare nel cielo cielo nel mare
    connubio amoroso
    duetto armonico
    fusione celeste
    e in un canto raccolto
    impercettibile sospiro
    sfuggire il silenzio
    raggiungere il cuore.
    Nella quiete giungere al cuore...
    del cielo e del mare.
    Loredana Merlin
    Vota la poesia: Commenta

      Risveglio

      Risveglio
      non distoglie il sogno,
      non si diparte
      con l'incoscienza del sonno,
      dove la prima certezza
      sa di baci posati al buio.
      S'insinua dalle narici
      che affondano nel calore amato
      e raccolgono l'attonito sapore
      dell'alito diletto
      perché scorra,
      tra polmoni saturi
      di umane tenerezze
      e le mani Scoprono magie
      a sfiorare l'anima.
      E pensieri creano intrecci
      a serrarsi per sempre,
      nel sublime sensuale
      complemento fusione
      emblema infinito
      di nuovi sensi
      che accolgono
      Amore scavato
      Amore inciso
      nelle sembianze
      Pieghe d'abbracci ardenti
      Solchi di baci appassionati
      Crepe di calore irradiato
      Specchi uno dell'altra
      in attesa del ritorno.
      Loredana Merlin
      Vota la poesia: Commenta
        Arde lo spirito della vita
        Nel rosso anelito infinito
        Dell'essere suono
        Odo
        e mi pare
        Così bella
        Così cara e amata
        Questa mia voce
        Con un azzurro intenso
        nel respiro chiaro
        Sento
        Non so dove
        Così fuori di me
        Così profondamente in me
        Un canto antico
        Fluire verde speranza nuova
        Sono suono
        Solo suono
        Limpido, liquido lucido giallo solare
        e sprofondo
        e inebriata precipito
        Nella mia stessa voce
        Volo pindarico in caleidoscopiche meraviglie
        e non c'è tempo
        e non c'è spazio
        Nell'indaco magico dello stupore
        è un fluttuare nella mia stessa essenza:
        bianca, candida, trasparente e inebriante
        luce di rivelazione.
        Loredana Merlin
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di