Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Linda Reale Ruffino

Splendido miraggio

Distratta cammino sulla spiaggia,
respiro il profumo del mare,
lontano si libra il mio pensiero.

Su candide nuvole appare
il dolce profilo di mia madre
tra delicato battito d'ali.

Nelle pieghe del cuore
trovo inciso il suo sorriso,
lo sguardo colmo d'amore.

Mi stendo sulla calda sabbia
sento la sua presenza,
così viva e luminosa.

Splendido raggio di sole
che si adagia dolcemente
e svanisce all'orizzonte.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Linda Reale Ruffino

    Ti sento ancora

    Io non so dove sei andata
    ma in me ti sento ancora
    come il dondolio del nascituro
    nel grembo di una madre,
    come il primo vagito di un neonato
    che si affaccia alla vita,
    come la preghiera
    nel cuore di un fanciullo
    la sera di Natale,
    come quando
    ancora senza voce,
    cercavo i tuoi occhi
    e tu, con infinito amore,
    mi guardavi sorridendo.
    Composta mercoledì 2 gennaio 2013
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Linda Reale Ruffino

      Sulla tela del cuore

      Velluto di seta
      sulla pelle nuda
      è il tuo sguardo innamorato...
      che ogni sera mi accarezza.

      Impalpabile e profondo
      scivola
      sulle timide gote
      fino a penetrarmi l'anima!

      Fermo gli istanti
      in quelle parole
      che i tuoi occhi
      arditamente pronunciano.

      E dò forma
      alle emozioni più intense
      dipingendole
      sulla tela del cuore!
      Composta lunedì 30 settembre 2013
      Vota la poesia: Commenta