Scritta da: lety84

Pazienza

Ero seduta su una vecchia sedia di legno e persa nei miei pensieri,
quando ti vidi per la prima volta...
Ero così triste e tanti pensieri confusi, ma mi bastò quel tuo sorriso allegro per uscirne fuori.
Ogni giorno incomincia a vederti con occhi diversi, con gli occhi dell'amore... Avevo sempre voglia di sentire la tua voce e il tuo modo di ridere.
Quello che ti da il solletico al cuore.
Peccato però che il tuo sia un cuore protetto da un'armatura di metallo. Così ferito dall'amore che non vuoi più farlo entrare dentro di te!
E così che mi ritrovo fuori di esso ad aspettare con pazienza che tu ti fidi me.
E così che mi ritrovo fuori di esso ad amarti con pazienza.
Ti amo piccolo uomo...
Amo come mi fai sentire,
amo quello che mi fai provare,
ogni tuo abbraccio,
ogni tuo bacio,
ogni tuo sguardo...
Quello sguardo sì... a cui non riesco a mentire.
E così che mi ritrovo fuori di esso ad aspettare con pazienza che tu ti fidi me.
E così che mi ritrovo fuori di esso ad amarti con pazienza.
E con pazienza ti aspetterò.
Letizia Paladino
Composta lunedì 21 novembre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: lety84

    La Musica che è parte di me

    Le note musicali sono dentro di me...
    Ho passato la mia vita rincorrendo la musica,
    volevo essere parte di lei
    volevo essere degna di lei.
    Ho inciampato sempre sul mio cammino
    sapendo di non essere degna,
    ma lei mi ha preso per mano e dandomi coraggio
    ha saputo guidarmi.
    La musica è parte di me,
    ha sempre creduto in me.
    Non so se arriverò a toccare le corde più alte,
    non sò se farò di lei il mio lavoro.
    Però sò che ovunque andrò lei sarà lì,
    in qualunque parte del mondo lei mi accompagnerà.
    Sotto ogni forma,
    lei sarà lì, per me
    per chiunque crede in lei.
    Letizia Paladino
    Composta lunedì 13 settembre 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: lety84

      Il mio percorso

      Ho chiuso gli occhi per volare da te...
      Corro per quei sentieri di pietra a piedi nudi.
      Sento la tua mancanza
      e corro sempre più veloce per cancellarti
      rimuoverti dalla mia mente.

      Sento le campane a mezzanotte
      Mi fermo e riprendo fiato...
      una lacrima riga il mio volto...
      perché voglio riprendere il mio percorso verso di te.

      Le stelle brillano
      le vorrei prendere
      ma questo sentiero è troppo ripido
      troppo duro se non mi sostieni tu.

      Corro!
      Corro e non voglio fermarmi...
      Quella lacrima non si ferma mi riporta a te...
      Chiudo gli occhi e ritorno da te
      Chiudo le labbra e le ricordo su di te...
      le tue mani su di me...
      Il vento mi riporta alla realtà
      in quelle strade di città
      Da qualche parte di sicuro mi porterà.
      Non voglio più pensare...

      Sento le campane a mezzanotte
      Mi fermo e riprendo fiato...
      una lacrima riga il mio volto...
      perché voglio riprendere il mio percorso vero di te.
      Letizia Paladino
      Composta mercoledì 18 novembre 2009
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: lety84

        Dentro di me!

        A volte mi guardo dentro
        e mi sento bruciare.
        Se sentissi il mio cuore, sentiresti il vento
        con il pregare di un lupo ad una luna che porta sventura.

        Quando mi guardo dentro sogno di essere felice.
        Di svegliarmi la mattina con il desiderio,
        e la certezza di averti qui con me.
        Invece mi addormento la notte con il desiderio di te...
        che tu non sia solo un sogno.
        Desidero un uomo che mi completi.

        A volte quando mi guardo dentro
        sento la musica nel cuore,
        guardo le stelle da poter toccare a mani nude.
        Ma è solo il mio pregare alla luna.
        Quella luna che ride di me.

        Desidero di essere felice
        con un uomo che mi completi,
        ma quello che vedo è solo il volto della luna che ride di me.
        Letizia Paladino
        Composta domenica 15 novembre 2009
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di