Le migliori poesie di Lella Frasca

Nato domenica 1 gennaio 1956 a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Lella Frasca

Nonna mia

Povera nonna mia come è diventata
sur viso a pelle s'è tutta'n cartocciata.
Me dice: a li tempi mij nun c'erano né creme né cremoni
a me bastavano du tocchi de saponi...

Pe divertisse, me continua a dì, nun c'era sta caciara
ero felice co na nota de chitara
cantavo sempre er ritornello
de na canzone e de no stornello...

Nun era come mò: violenza, droga e sesso,
io ste parole l'ho sentite solo adesso!
Perciò godetela bene sta gioventù
e guarda'n faccia nonna tua... lo vedi che nun torna più.
Lella Frasca
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Lella Frasca

    Monnezza e Sordi

    Artro che sole, mare e mandolino
    è come respirà 'n mezzo a 'na fogna
    pe Napoli e l'Italia è na vergogna
    nun c'è discorpa caro Bassolino!

    La monnezza llì è er granne affare...
    politici, camorra, assunzioni a tutt'andare,
    c'è 'n giro de mijardi co a scusa d'arangiasse...
    cianfrujano e ce trafficheno senza vergognasse!

    Ala pora gente er core je se spezza
    a vive 'gni giorno 'n mezzo ala schifezza!
    S'aspetta 'n antra botta de colera
    ma li delinguenti nun li mettono in galera!

    Dall'emergenza nun se po scappà
    artrimenti "certa gente" come fa a magnà?
    Sti cazzi! Dela gente e dele malattie...
    se buscano li sordi pure coll'epidemie!

    E visto che er governo è pure licenziato,
    morammazzato a la gente che rimane senza fiato!
    Solo er miracolo oramai la po' sarvà
    o San Gennaro o er Vurcano che comincia a ributtà!
    Lella Frasca
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Lella Frasca

      La solitudine

      È vera quella che più se sente
      quanno te sembra che l'artri nun capiscono gnente...

      La senti nello stommaco come nà morza
      che t'avvilisce e te leva ogni forza...

      È 'n pianto silenzioso che nun te fa dormì
      perché nemmeno chi te ama te riesce a capì.

      E se nun te capisce chi te vole bbene,
      come se fa da soli a sopportà le pene?

      Me viene da penzà: forze è così...
      che ognuno è solo quanno c'è da soffrì!
      Lella Frasca
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Lella Frasca

        Cuore e Mente

        Il cuore batte innamorato
        e sembra sempre più accelerato,
        pensieri accalcati riempiono la mente
        resti solo in silenzio senza dire più niente...

        Ed ancora il cuore:
        lo senti ch'è colmo d'amore,
        sentimento da donare,
        emozioni da scambiare...

        Allora inizi a volare,
        in alto, più in alto senza guardare;
        fino a cercare le stelle
        per toccare proprio quelle più brillarelle...

        Quando si ama perdutamente
        si segue il cuore non la mente...
        Lella Frasca
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di