Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Laura Saitta

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Racconti.

Scritta da: Laura Saitta
Mai udito suono più soave.
Le labbra devon esser caute nel pronunciarsi.
Un tono al di sopra di un sussurro potrebbe farlo svanire.
L'amore è nella sua più intima essenza delicato ed armonioso.
Va trattato con cura.
Un tocco indiscreto potrebbe interrompere il suo batter d'ali.
Se si inciampa nella fortuna, esso ci assorbirà.
Vivremo per esso e con esso.
Il nostro cuore comporrà una dolce sinfonia,
danzando al ritmo dei battiti.
Gli occhi saranno percorsi di luce nuova.
Le braccia si scioglieranno nelle loro gemelle.
Le labbra si schiuderanno,
tacendo nell'ultimo respiro di un bacio.
Composta sabato 17 ottobre 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Laura Saitta

    Autunno mille colori

    Soffia un vento leggero, mentre
    gli occhi si tingono di arancio tramonto.
    Un manto variopinto costeggia il sentiero.
    Come una di quelle foglie,
    mi ritrovo anch'io adagiata al suolo, priva del mio ramo.
    Resto sospesa a mezz'aria,
    finché un colpo secco non mi scaraventa lontano.
    Scende la notte e l'aria si fa pungente.
    Qualcosa mi bagna.
    Un tocco flebile che diviene incalzante.
    La pioggia mi rese ancor più friabile.
    Poi dei passi, sempre più vicini.
    Una mano tesa a raccogliermi.
    Mi tenne premuroso tra le mani e mi portò con sé.
    Mi accostò al petto.
    Non ero più smarrita. Ero al riparo. Ero a casa.
    Composta giovedì 29 ottobre 2015
    Vota la poesia: Commenta