Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Klara Erzsebet Bujtor

Nato a Keszthely (Ungheria)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Non busso alla porta di nessuno
nel timore che si resta chiusa
devo trovare una risposta
tra mille dubbi,
che mi distruggono.
Non busso alla porta di nessuno
passo davanti senza fare rumore,
guardo, dove metto i piedi
per non urtare crucci
che mi fanno male.
Non busso alla porta di nessuno
cammino con la testa alta
sulle strade piene di fantasmi, misteri,
nella scarsa luce cercando di vedere
il meglio del mondo.
Composta mercoledì 3 agosto 2011
Vota la poesia: Commenta
    Si oscura lo splendore del sublime cielo
    gravi lacrime cadono sulle foglie assolate,
    che tentennano serene dalle carezze del lesto vento.
    Perché questo gran singhiozzo
    che turba l'aria e terra?
    - Ahimè!
    nella mia mente mille volte ha frullato quel pensiero,
    che, io e tutte le genti,
    assai
    deludono L'infinito
    infinitamente.
    Composta domenica 31 luglio 2011
    Vota la poesia: Commenta