Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Klara Erzsebet Bujtor

Nato a Keszthely (Ungheria)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Vacanze

Scende la calda sera d'estate,
quieta la vita rumorosa,
e il silenzio si fonde con le ombre vellutate,
e i palpiti inquieti di miei pensieri colmano
la casa vuota,
abbandonata
per il bagno di sole,
per il sapore di sale.
Il silenzio mi abbraccia dolcemente
e i sogni si accendono con le stelle,
immergendosi in se,
ed io sto con me stessa
in armonia divina,
nelle calde notti d'estate,
nelle braccia del silenzio.
Composta mercoledì 15 luglio 2015
Vota la poesia: Commenta

    Casa dolce casa

    Casa dolce casa è un rifugio
    nell'immenso,
    è un tetto sotto l'infinito
    e dentro le vecchie mura
    c'è il calore del focolare.
    E c'è la finestra dalla quale affacciarsi al mondo
    e una tavola profumata di pane e di vino,
    e l'acqua pura nella boccia,
    un letto morbido dove distendere e chiudere gli occhi
    mentre la luna con la sua magia
    incanta il sonno
    e le stelle illuminano argentea il volo libero
    della fantasia.
    Composta giovedì 29 ottobre 2015
    Vota la poesia: Commenta

      Magnifici fiori

      Nel giardino dell'uomo ambizioso
      il prato è curato scrupolosamente,
      pare un soffice tappeto portato dal lontano oriente,
      per far affondare i piedi nel dolce ozio.
      Ma il prato incolto bianco di margherite,
      che sembra neve d'estate,
      è ancor più bello quando si piena di graziosi fiori
      carichi di colore,
      che la natura dona a questo mondo
      incapace di amare,
      rispettare, sognare,
      e così anche gli alberi e cespugli mutilati,
      dandoli forme pazzesche per stupire i stupidi,
      e i carri di fiori per festeggiare i fiori,
      che a veder mi mette in tristezza,
      quanti sono a gustare quel massacro
      dei magnifici fiori d'una bellezza inaudita,
      preziosi che brillano così belli,
      che solo pittori, poeti ed anime sensibili
      possono ammirarli e rispettarli
      con cuore sincero.
      Composta martedì 24 gennaio 2017
      Vota la poesia: Commenta