Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Johann Wolfgang von Goethe

Poeta, scrittore e drammaturgo, nato giovedì 28 agosto 1749 a Francoforte sul Meno (Germania), morto giovedì 22 marzo 1832 a Weimar (Germania)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo e in Racconti.
So che nulla m'appartiene
fuor del pensiero, che intanto
vuol sgorgare dall'anima mia,
e di quell'attimo esatto
che una benigna sorte mi concede
di goder fino in fondo.

Ich weiss, dass mir nichts angehort
Als der Gedanke, der ungestort
Aus meiner Seele will fliessen,
Und jeder gunstige Augenblick,
Den mich ein liebendes Geschick
Von Grund aus lasst geniessen.
Johann Wolfgang von Goethe
Vota la poesia: Commenta

    Gingo biloba

    La foglia di quest'albero, affidato
    dall'Oriente al mio giardino,
    sensi segreti fa gustare
    al sapiente e lo conforta.

    È una cosa viva che
    in se stessa è divisa?
    O sono due, che hanno scelto
    le si conosca in una?

    In risposta alla domanda
    il senso giusto l'ho trovato:
    non avverti nei miei canti
    che sono duplice e sono uno?
    Johann Wolfgang von Goethe
    Vota la poesia: Commenta