Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Ivana

La primavera

La primavera è molto bella come la luce di una grande stella, tutto è verdeggiante ci si può tuffare e dal sole farsi coccolare, il grigio dell'inverno è passato la tristezza del nostro cuore ci ha abbandonato, le esili violette fanno capolino in mezzo al prato, il grillo ha già cantato e gli uccellini preparano un bel nido ai loro piccolini... è un arcobaleno di colori che rallegra i nostri cuori, il tempo è un po' pazzerello, un giorno il sole e l'altro con l'ombrello ma la natura si è risvegliata e tutto è rinato vogliamoci tutti bene e impariamo a sognare ringraziando Dio se tante primavere ci potrà ancora regalare.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Ivana

    Che cos'è l'amore!

    L'amore è un sentimento che ti fa battere forte il cuore...
    Ma l'amore abbandonato è un cuore spezzato,
    un fiore appassito in mezzo ad un prato.
    Non essere triste se l'amore ti ha abbandonato, sperare non è peccato... ricordati che hai Dio che ti ha sempre amato e se un giorno guarderai lassù vedrai un cielo pieno di stelle e ci saranno anche per te tante e tante cose belle e troverai ancora molte ore che faranno battere forte il tuo cuore.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Ivana

      Tu sei...

      Tu sei la primavera, l'estate, l'autunno e l'inverno.
      Tu sei l'acqua limpida di un ruscello.
      Tu sei un prato di viole,
      sei un punto all'orizzonte.
      Tu sei l'aria che respiro, il sorriso di un bambino, il pianto di una madre, sei il bianco della neve che ricopre ogni cosa.
      Sei il vento che fischia tra gli alberi, sei una foglia che cade, il sole che riscalda
      sei il mare infinito...
      Tu sei l'alba, sei il tramonto, sei la luna che rischiara la notte.
      Tu sei un cielo pieno di stelle...
      Tu sei... l'infinito
      Io sono il niente.
      Vota la poesia: Commenta