Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Ivan Cuba

La mia, nato martedì 1 marzo 1966 a Genova (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Ivan cuba
Travolto dall'emozione,
bloccato nel silenzio.
Quel silenzio che mi urlava
forte il tuo nome.
Stretto dalle paure,
chiuso in un angolo.
Si perde tutto, voglia di lottare,
voglia di vivere.
Ti perdi nell'oblio interiore.
Il tempo è proporzionato
al sentimento.
Si ride, ma non si sorride.
Ti mostri forte, resisti
a quel muro di pensieri
che ti schiaccia.
Sai che il tuo cammino è
ancora lungo e incerto.
Sicuramente deciso a
non permettere mai più
a nessuno di prenderti il cuore.
Mai più a nessuno di giocare
con le tue emozioni e mai più
a nessuno di farti morire dentro.
Perché può finire un amore,
ma non la propria vita con esso.
Composta giovedì 11 agosto 2016
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Ivan cuba
    Incrocio le mani e più che pregare,
    penso... penso che questo mondo
    mi piace sempre meno, non si può
    vedere assurdità, non si può credere
    che la vita sia tutta qua.
    Vorrei solo un po di serenità, niente più,
    non denaro, me lo guadagno, non felicità
    è passeggera, basta amore non ci credo più.
    Voglio solo un po di stramaledetta serenità.
    Senza egoismi, senza bugie e falsità...
    sarà questo l'inferno, non c'è niente da fa'.
    Vota la poesia: Commenta