Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Hermann Hesse

Poeta, scrittore, aforista e filosofo, premio Nobel per la letteratura, nato lunedì 2 luglio 1877 a Calw, Württemberg (Germania), morto giovedì 9 agosto 1962 a Montagnola (Svizzera)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Marilù Rossi

Nella nebbia

Strano, vagare nella nebbia!
È solo ogni cespuglio ed ogni pietra,
né gli alberi si scorgono tra loro,
ognuno è solo.
Pieno di amici mi appariva il mondo
quando era la mia vita ancora chiara;
adesso che la nebbia cala
non ne vedo più alcuno.
Saggio non è nessuno
che non conosca il buio
che lieve ed implacabile
lo separa da tutti.
Strano, vagare nella nebbia!
Vivere è solitudine.
Nessun essere conosce l'altro
ognuno è solo.
Vota la poesia: Commenta

    Di notte

    Oh quante volte mi svegliò il pensiero
    che or nella notte naviga un veliero
    alla ricerca di sponde marine
    che la mia brama vorrebbe vicine...
    che in uno a tutti sconosciuto sito
    arde una rossa aurora boreale...
    che un braccio femminil bello, tornito,
    brucia d'amor sul candido guanciale...
    che un amico a me dato dalla sorte
    ghermito è lungi in mar da oscura morte...
    che ora la mamma mia, seppur non mi ama,
    forse nel sonno per nome mi chiama.
    Vota la poesia: Commenta