Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Helen
Un sasso è più vivo di me
inoquo,
sa amare la solitudine.
L'indifferenza è l'unico sentimento che possiede.
Chi ama?
Chi odia?
Nessuno.

Io giudico, disprezzo.
Io cerco il diverso.
L'uomo è diverso,
non sa tacere.
Perché?
Egli odia la solitudine.

E il sasso?
È migliore.
Non combatte la vita,
tace a ogni malinconia.
Il sasso vive senza emozioni in un mondo reale.
L'uomo vive per i sogni in un mondo d'illusioni.
Vota la poesia: Commenta