Poesie di Giuseppe Merlin

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Racconti.

Scritta da: Giuseppe

Rullata

Sulla grande pista rulla l'aereo potente
scalda i motori, si muove lentamente.
Poi si gira, torna indietro, indi sobbalza
fa rumore, inquina l'aria ma non s'alza.

Triste è l'amor che muore lentamente.
Lascia ferite non sanabili o difficilmente.
Peggio ancora l'amore che non nasce:
lascia tristezza e vuote, assurde fasce.
Giuseppe Merlin
Composta sabato 21 aprile 2007
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giuseppe

    Il ciclista lento

    Sono un ciclista lento
    contro vento, col vento e senza vento
    e non mi pento

    Sono uno scalatore stanco
    sulle salite senza fiato arranco
    ma non mi sfianco

    Sono un discesista pavido
    nelle discese di frenar son avido
    e vado languido

    Sono un passista spento
    nelle pianure pedalo lento
    a volte stento

    Sono un ciclista lento
    contro vento, col vento e senza vento
    e son contento.
    Giuseppe Merlin
    Composta martedì 3 novembre 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di