Scritta da: geppo510

Er Papa tifoso

Vivo 'n periferia da 'n po' d'anni
Un po' lontano da la Capitale
Senza problemi e senza tanti affanni
Tutto sommato nun è gnente male...

Però che v'ho da dì, Roma me manca,
me manca tuttavia quell'atmosfera:
quanno te siedi ar Pincio su "na panca
e te godi tutta Roma a tarda sera...

Così quanno me capita ce vado,
camino piano pe" gustalla tutta
giro pe' la città e sto estasiato...
nun ce la faccio mai a vedella brutta!

Un giorno stavo co' la mia consorte
in giro, pe' negozzi, drento Roma
(sapessi che rottura e quante vorte
me so' sentito come fossi 'n coma...! )

così ner mentre ch'era 'ndaffarata
a tira' giù 'n negozzio arricamato
so' uscito fora, l'aria trafelata,
trovànnome ner mezzo de' 'n mercato.

M'era venuto un forte mar de testa...
Ma quanto cazzo strilla certa gente...
nimmanco fosse er giorno de "na festa!
Cercanno de scappà da quer frangente

me so" seduto un poco più lontano...
davanti a me la statua de uno,
vestito che sembrava 'n francescano,
a stento ho letto poi: Giordano Buno

eretico, bruciato vivo 'n piazza...
-che stai a ffa? Annàmo – era mi moje
tutta 'ncazzata, faccia paonazza,
strillava come quanno avea le doje!

Ner mentre che se ritornava a casa
pensavo sempre più a Giordano Bruno,
bruciato vivo... proprio da la Chiesa...
me riportava 'n mente quarcheduno;

quarcheduno ch'aveo già sentito,
pensa e ripensa e in testa, piano piano,
s'affianca un nome a quello de Lotito...
all'improviso, tié: Bruno Giordano!

Un vecchio centravanti de la Lazio...
Lo penso tra le fiamme e nun resisto...
Che brutta ha fatto, ma che strazio!
Pe' 'sto motivo che nun s'è più visto?

Ce manca solo er Papa romanista,
tifoso fino all'osso pe' 'sto gioco
so' cazzi tua se stai ne la sua lista,
se sei laziale quello te dà foco...!

Spero sortanto che la Roma 'n giorno,
giocanno la trasferta, su a Milano,
se becca nove gol... (sai che scorno!)
e poi ritorna co' le pive 'n mano

Vedemo se 'sti preti sono bboni
De daje foco puro a Berlusconi!
Giuseppe Ivano Orlandi
Composta domenica 17 marzo 2013
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di