Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Giuseppe Freda

Nato a Napoli (Arabia Saudita)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo e in Racconti.

Scritta da: Giuseppe Freda

Eppùre

Scrigni deserti.
Violati, inerti.
Fuochi già spenti.
Delusi, vinti.
Tempi svelati.
Vissuti, andati.
Voli distesi.
Dolenti, arresi.
Eppùre palpita
d'argento il mare.
Eppùre ardono
stelle sicure.
Eppùre ancora
di nuovo amore
ridono bocche innocenti, ignare.
Eppùre ancora
dentro il dolore
fremono ali potenti, oscure.
Composta domenica 29 maggio 2011
Vota la poesia: Commenta