Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Giuseppe Catalfamo

Attendo sempre una nuova passione., nato sabato 6 ottobre 1962 a Genova (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Giuseppe Catalfamo

Ma chi... age?

Quante cose dicevi di fare per me, amore mio.

Dicevi che per ridurre la sensibilità "putanea"
ti davi l'idrante' per aver la pelle morbida.
Che per donarmi capelli fluidi allo sguardo usavi "Enea".
Che pensavi a me accarezzandoti fino all'inguine mettendo i "collanti".
Che ti piace quando guardo l'"autoreagente".
Giocavi col riflesso dei tuoi occhi usando il "sorbetto".
Che la "scoglionatura" era per omaggiarmi i tuoi seni.

Amore, se vuoi far qualcosa per me vai a scuola d'italiano
che dici un sacco di cazzate.
Composta mercoledì 14 luglio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giuseppe Catalfamo

    Man machine

    Nuovo mattino, macchina uomo accende i fanali.
    Ottani di caffè, incontro a soliti voli.

    Stondate finestre per tanti son chiuse, climatizzato è l'uomo fiero.
    Imponenti altri, gomito al vento, intonano tronfi - Un italiano vero-

    Chi poggia posteriori ruote in claustrofobici uffici.
    Chi, ghignando, stantuffa pistoni arrugginiti.

    Tramonto, è finita, ascensore, garage, che bella è la vita.
    Altri milioni sfumano benza-Non esce un buco, Madonna che sfiga-

    Ecco ch'è sera, via l'abito d'auto, l'uomo "normale" vuol fare l'amore.
    I più integrati, ancorché consumati, aggiungono olio, si fan tamponare.
    Composta giovedì 4 marzo 1943
    Vota la poesia: Commenta