Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Giuliana Zarantonello

Supervisore Forever, nato a Valdagno
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Giuliana Z.

In questa silenziosa notte

In questa fredda e silenziosa notte
è un cuore ferito che si confida
confuso e triste mi racconta di te
che con indifferenza hai permesso
alla tua essenza di lasciarsi sfogliare
in un album di fotografie.

In questa invernale e triste notte
raccontano di noi vecchie immagini
annebbiate da gocce di pianto
create da quel tuo stupido orgoglio,
e da me, che sono stata sorda e cieca
al tuo lento cambiamento.

In questa distaccata e taciturna notte
imprigionati fra sorrisi e lacrime
riaffiorano frammenti di ricordi,
segni lasciati dal tuo passaggio
che con costanza hanno plasmato
la donna che ora sono diventata.

In questa misteriosa e gelida notte
aggomitolata in una calda coperta
mi lascio avvolgere dal suo calore
quasi fosse il tuo caldo abbraccio
con il cuore custode di foto sbiadite
a mantenere viva la tua distante presenza.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giuliana Z.

    È un battito del cuore

    Non sprecare il tuo tempo
    non lasciare che l'esitazione
    lo faccia scivolare via,
    il tempo è limitato
    sfugge alla vita
    invisibile agli occhi
    non ha colori
    ma lo ritrovi riflesso
    nelle sfumature della vita
    in un batter di ciglia
    o nei piccoli gesti
    e nei sentimenti profondi
    di chi ama.
    Prendilo
    è solo tuo
    prendilo
    ti appartiene
    prendilo
    è un battito del cuore
    non lasciarlo morire
    altrimenti sarà lui a far morire te.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Giuliana Z.
      La mia luna incanta, turba, coinvolge
      poi sparisce, poi ritorna
      a volte un pezzetto poi di più, di più
      e poi di più fino a riempirsi tutta.
      È sapiente lei,
      da lassù silenziosa sorveglia,
      non parla, non dice nulla,
      ma sa ascoltare il mio silenzio.
      La luna m'attrae a sé
      magicamente con il suo gran potere,
      solo lei riesce a illuminare le mie notti nere.
      Composta domenica 24 gennaio 2016
      Vota la poesia: Commenta