Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Olos&Co
Gli uomini continuano a fare soldi, ciechi, senz'anima.

A che serve l'anima in un mondo di plastica di fibre sintetiche, di razzi interplanetari?

L'uomo è falso!
L'uomo è un giocattolo, uno stupido giocattolo azionato dalla presunzione, dall'avidità, dal potere.

Cuore, Anima, dove siete?
Non abbandonate un inerme strumento della vita al destino!

Noi viviamo in una grande illusione, un'illusione per un'altra vita migliore?
Delusione!
Ecco cosa avrete alla fine!
L'uomo è vile!
Un vile topo che sfugge dalle grinfie d'un gatto rifugiandosi nella tana.
Vile!
Il mondo in cui viviamo è una grande sfera, fredda, nuda;
abitata da esseri spregevoli, esseri con un cuore ed un'anima falsa.

Tutto è falso in questa vita, tutto!
Vota la poesia: Commenta