Le migliori poesie di Giulia Guglielmino

Onicotecnica /estetista /ballerina
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Giulia Guglielmino

Al mio bambino

Leggerò le storie al mio bambino.
Aprirò i libri, schiarirò la voce.
Spiegherò il perché del blu del cielo,
racconterò di sogni e di traguardi,
di conflitti e di sconfitte.
Gli insegnerò che dovrà imparare a camminare
prima di poter correre.
Gli insegnerò che non tutto quello che sembra, è.

Racconterò di chi non potrà avere
tutte queste spiegazioni, ne insegnamenti.
Di chi non avrà storie da ascoltare la sera
prima di dormire.
Racconterò di chi non ha la mamma e ne il papà,
e da solo capirà di essere un bambino fortunato.
Giulia Guglielmino
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giulia Guglielmino

    Piano solo

    Se fossi uno strumento musicale
    sarei sicuramente un pianoforte...
    Come le sue note, che avanzando in punta di piedi generano spesso dolci e silenziose emozioni.
    Come i suoi tasti bianchi a neri...
    Un inevitabile contrasto, una lotta interiore continua...

    Se fossi uno strumento musicale
    sarei sicuramente un pianoforte...
    Che da solo può fare tanto...
    In pochi istanti
    può rendere completo l animo di una persona;
    In pochi istanti può far sorridere,
    può far piangere, può far ricordare, può farsi amare...

    Se fossi uno strumento musicale
    sarei sicuramente un pianoforte...
    Che però ha bisogno del suo pianista
    per poter vivere...
    Giulia Guglielmino
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Giulia Guglielmino

      Insieme

      Io e te insieme...
      Occhi negli occhi, mano nella mano.
      Una realtà tanto sognata, siamo qui,
      Io e te, insieme...
      Avvolgiamo una sciarpa intorno a noi
      e lanciamo gli estremi dietro le nostre spalle.
      Stretti da un nodo che non ci permette di allontanarci mai più...
      Io e te, insieme...
      Possiamo solo camminare eseguendo gli stessi passi,
      nello stesso tempo, nello stesso spazio.
      Silenziosi immaginiamo un futuro che ci appartiene.
      Io e te, insieme...
      Giulia Guglielmino
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di