Le migliori poesie di Giuditta Cattaneo

Nato venerdì 7 marzo 1975 a pavia (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Giuditta C.
Per la mancanza d'affetto e d'amore
un giorno il mondo ebbe un malore
e poiché si sentiva cadere
un bimbo piccino lo volle tenere.
Aprì le braccia più che poté,
però non riusciva a tenerne un granché
a lui si unì un altro bambino
ma non ne tennero che un pezzettino.
Poi vennero altri, a dieci e a venti
e unirono mani e continenti,
bambini pallidi, giallini, mori
in un girotondo di tanti colori.
E quell'abbraccio grande e rotondo
teneva in piedi l'intero mondo.
Giuditta Cattaneo
Composta giovedì 20 febbraio 2014
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giuditta C.
    Lo spiritello della simpatia,
    abita da sempre nella mia fantasia.
    A volte è buono, altre no,
    ma di dir bugie proprio non può.
    M'inchino davanti a voi, grande maestro
    che della rima siete un esperto!
    Io ci provo e mi diletto, non sono un gran che,
    ma mi diverto!
    Giudineve è il nome che m'avete dato,
    mi piace molto e lo userò
    quando una frase in rima scriverò!
    Al momento è tutto gentile insegnante
    la saluto allora con gesto ossequiante!
    Giuditta Cattaneo
    Composta sabato 8 marzo 2014
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di