Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Giosche

Luna di formaggio

Stasera non dormo:
osservo la luna!
La falce crescente che porta fortuna,
la falce rotonda
burlona e gioconda,
la falce calante
così romantica per l'amante.
Rossa,
bianca,
nera,
no...
Stasera è gialla,
vuota,
brulla e piena di buchi...
Ma no...
Non è possibile!
Sembra quasi...
Allungo una mano,
ne stacco un pezzetto,
lo mordicchio pian piano...
È proprio vero che la luna sa di formaggio!
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giosche

    Attimi di silenzio

    Ci sono alcune cose che non si esprimono a parole,
    sapresti esprimere la gioia del primo sorriso di un bambino?

    L'attimo tremendo che scandisce l'inizio e la fine di un amore?

    Sapresti esprimere il terrore della bestia braccata?
    O il dolore della donna costretta a dormire insieme al marito sul quale sente l'odore di un'altra?
    Sapresti esprimere gli attimi di volo del suicida lanciatosi dal palazzo?

    E come,
    di grazia,

    se non con lo stupito grido,
    o meglio,
    col silenzio?
    Vota la poesia: Commenta