Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Giorgio De Luca

Nato giovedì 27 luglio 1950 a Chieti (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Giorgio De Luca

Il risveglio del vulcano (l'isola di Montserrat)

Dormiva un sonno profondo,
l'anima buia
giaceva silenziosa.

Dove tutto sembrava eterno
riecheggia, funesto,
l'incessante rombare.

La paradisiaca isola,
ferita a morte,
ha cessato di vivere.

Al crepuscolo,
fantasmi vestiti di lava,
il volto solcato da
incandescenti rughe,
si aggirano confusi
sull'isola deserta.
Composta martedì 23 luglio 2002
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giorgio De Luca

    L'isola felice

    Quand'è sera la bruma scende,
    s'addormenta.

    Nella piccola baia
    ode il fluttuare delle onde,
    concerto mozartiano
    di infinite dolcezze.

    Cammina felice tra i pruni selvaggi
    ove il tramonto disegna il cielo
    e la luna intreccia
    corone di stelle.
    Composta sabato 16 febbraio 2002
    Vota la poesia: Commenta