Poesie di Giorgio De Luca

Nato giovedì 27 luglio 1950 a Chieti (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Giorgio De Luca

L'ultimo sorriso - (Pianeta droga)

Tra le sue braccia si assopì,
le stesse che un giorno di primavera
lo iniziarono alla breve vita.

Regalò l'ultimo sorriso a colei
che la nutrì d'amore.

Il messaggio di dolore apre
alla speranza per i compagni...

è morto anche per loro...

per salvarli dall'oscuro mondo
e restituirli alla vita.
Giorgio De Luca
Composta sabato 4 giugno 1994
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giorgio De Luca

    Il prezzo della vergogna

    Un giorno lo troverai solo
    e malandato.

    La tua sofferenza, vergogna,
    è la sua.

    Cerca tuo padre,
    guardalo negli occhi,
    tocca con mano quanto fango
    copre il mondo.

    È stato giudicato:

    non ha avuto tempo per spiegare.

    Prendilo per mano ora,

    ha bisogno del tuo perdono!
    Giorgio De Luca
    Composta sabato 4 dicembre 1993
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di