Poesie di Gino & Michele

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Umorismo.

Scritta da: clarinetto96

Dolci stelle

dolci care, dolci stelle,
fate illuminare l'universo come io illumino d'immenso ogni giorno dell'anno.
con la vostra energia fate sembrare
più grosso il mondo e più piccole siete voi migliore illuminate.

stelle di ogni genere e grandezza, piene di luce e sentimenti regalano all'anima speranza e vita.
ogni stella è un sorriso, ogni sorriso è un'anima...
l'anima siamo noi e noi siamo un'unica grande anima nel mondo.
così essa piena di speranza, vita regala emozioni felici e ricordi immaginabili.
Gino & Michele
Composta lunedì 15 ottobre 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Jessica Simonetti

    Mentre tu te ne vai

    Chissà se partirai e mi porterai
    nel cuore
    la mia passione fa eco
    nella lontananza di noi
    Lontano nell'acqua scura
    dove io stessa
    in procinto
    d'affogare
    sete convulsa
    di nuove foglie in bilico
    e nel cielo riecheggia ancora
    il fuoco mio che ancora riscalda
    e mi arde un po'...

    Nuove parole mi appannano il cuore
    la sensazione di te che mi pervade,
    di te che sei ciò che non vorrei essere
    ma che mai vorrei che non fossi
    come sarà senza i tui occhi
    scuri ma cosi cattivi
    brividi di noia
    farò miei
    mentre tu te ne vai
    e sentirò ancora il tuo modo
    perverso di giocare
    di ridere,
    di vivere
    e il mio cuore
    che tra un battito e l'altro
    fatica a respirare...

    e sentirò ancora quel calore
    strano
    di legna bruciata, alito di vento
    espande la mia vita
    chiusa, avvolta
    tenendo stretto un bagaglio
    di fiori secchi e
    acqua distorta

    come la nebbia
    il vapore sale
    appanna gli occhi
    paralizza gli sguardi
    già morti
    e come una margherita il giorno di Natale
    mi trovavo con un mucchio di petali
    e un temporale.
    Gino & Michele
    Composta venerdì 15 maggio 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di