Scritta da: giaczan

La Tua Forza!

Lo so che ci sei
prima di vederti
e prima di sentirti.
Anche a miglia
di distanza sento
la Tua energia
il Tuo instancabile
movimento!
È amore per la vita;
per tutte le stagioni
che passano;
per i fiori che rifioriscono;
i frutti che rinascono.
Passione per il lavoro,
che trasforma il raccolto,
e fa rinascere
l'alimento nuovo che
è energia e forza.
È quello che crei
con le mani
con l'amicizia
con la generosità
e l'altruismo.
Sai essere negli altri,
forza ed energia
per chi ti sta
accanto.
Forza del pensiero
slancio della mente.
Cuore e passione.
Guarderò sempre
la Tua luce.
Giacomo Zanella
Composta lunedì 12 marzo 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: giaczan

    Nuovo giorno

    Sarà l'alba del primo giorno,
    dopo che la notte
    ha visto nascere la nostra passione,
    condiviso le nostre carezze,
    baciato i nostri corpi,
    dissetato il nostro desiderio,
    sfamato il nostro istinto,
    seminato il nostro futuro,
    sfinito le nostre membra,
    cullato il nostro sonno.
    Il sole sorgerà
    nell'alba del primo giorno,
    per illuminare i nostri passi,
    unire le nostre mani,
    scaldare il nostro cuore,
    lievitare il nostro amore,
    unire le nostre strade,
    schiarire il nostro orizzonte,
    varare la nostra nave,
    tracciare la nostra meta.
    E sarà l'alba del primo giorno,
    Dopo la prima notte.
    Giacomo Zanella
    Composta mercoledì 7 dicembre 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: giaczan

      Luci

      Luci di Natale, mi ricordano i tuoi occhi.
      Rosse,
      come l'energia che colgo nei lampi della rabbia.
      Gialle,
      nella malinconia della ricerca di un mondo migliore.
      Verdi,
      nella volontà e tenacia che le cose funzionino.
      Blu,
      nelle sfide di tutti i giorni in cui vince la Tua volontà.
      Bianche
      nella soddisfazione di essere riuscita.
      E ancora.
      Rosse,
      nella passione per chi ami
      Gialle
      per la gelosia verso le persone che vivi.
      Verdi
      per la generosità di un cuore senza confini.
      Blu
      per il rispetto ed i principi che abitano la Tua vita.
      Bianche
      per l'umiltà che esprimi ogni giorno.
      Tutte,
      ma proprio tutte,
      le luci del mondo,
      per l'amore che c'è nella tua anima
      e voglio mio, per ricambiarlo in eterno.
      Giacomo Zanella
      Composta mercoledì 8 dicembre 2010
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di