Scritta da: GENNY CAIAZZO

Come un calcio ad un pallone

Come un calcio ad un pallone
segno il gol dell'emozione,
te lo dico sorridendo
nei tuoi occhi mi sto perdendo,
miro alla rete nel modo più saggio
ti dico ti voglio trovando il coraggio,
non voglio prendermi più in giro
la verità adesso te la tiro,
non so se avremo mai una storia
ma già fartelo sapere è una vittoria.
Genny Caiazzo
Composta mercoledì 4 marzo 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: GENNY CAIAZZO

    Buon San Valentino

    Ci sono amori nascosti dalla gente,
    alcuni che sono tutto e poi diventano niente,
    storie piene di contenuti e sapori,
    altre sbiadite e senza colori,
    ci sono anche quelli speciali che
    vanno avanti tra sorrisi e dolori,
    fatti di alti e bassi ma pur sempre amori,
    quello vero è quando chi
    ti ama ti resta sempre vicino,
    quello che vive e si nutre ogni giorno
    non solo a San Valentino.
    Genny Caiazzo
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: GENNY CAIAZZO

      San Valentino

      Forse preferirei tornare bambino,
      dove avevo la serenità nel cuore,
      San Valentino è
      il ricordo di un dolore,
      scavo dentro a quei baci rubati,
      la storia spezzata di due innamorati,
      istinti che si cercano e
      anime che si chiamano,
      lontani da quegli anni i
      nostri cuori si amano,
      la scelta è sempre nelle
      mani del destino
      a tutti gli amori felici
      buon San Valentino.
      Genny Caiazzo
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: GENNY CAIAZZO

        La felicità

        La felicità la nostra meta
        scrivo l'amore su foulard di seta,
        ascolto quello che il cuore dice,
        a volte sai sono stato felice!
        ribusserà l'amore alla mia porta?
        se non viene che mi importa!
        cuore e mente continuano a lottare
        nasce e muore la mia voglia d'amare,
        la strada del sorriso so dove mi porterà,
        con o senza amore verso la felicità.
        Genny Caiazzo
        Composta giovedì 14 luglio 2016
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di