Scritta da: GENNY CAIAZZO

Sono stanco

A volte ti trovi davanti a delle
crude verità e non le vedi,
non ci vuoi credere se si tratta
di persone a cui credi,
ed ecco che ricomincia a farsi avanti il tormento,
senti nel dubbio aria di tradimento,
le parole non vengono capite
dal passato riemergono ferite,
non so più a chi e cosa credere
ed il mio cuore ha iniziato a cedere,
vado via scrivendo l'ennesima delusione
su un foglio bianco
ma mi fermo e mi arrendo perché sono stanco.
Genny Caiazzo
Composta martedì 17 febbraio 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: GENNY CAIAZZO

    Eterno successo

    Amante di sguardi e passione,
    battiti di pura emozione,
    due cuori che si spogliano,
    due corpi che si vogliono,
    carezze sotto le stelle,
    l'amore tatuato sulla pelle,
    baci lunghi e dannati da capogiro,
    sensazioni che tolgono il respiro,
    la follia travolgente
    che non ti fa pensare a niente,
    oltre il senso del dovere
    trionfa la forza del piacere,
    un letto di sapori e sesso,
    siamo noi un eterno successo.
    Genny Caiazzo
    Composta martedì 2 febbraio 2016
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: GENNY CAIAZZO

      Se potessi

      Se potessi avere le ali come in un sogno,
      volerei dalle persone che di
      un aiuto hanno bisogno,
      quelle disagiate, quelle lontane
      salverei un umano, un uccello, un cane
      salirei nel cielo per cercare convinzione
      ai parenti delle vittime darei una spiegazione,
      quelle ali magiche tra le macerie dannate
      diventerebbero una speranza
      per le persone sfortunate.
      Genny Caiazzo
      Composta venerdì 6 marzo 2015
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di