Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Gaio Valerio Catullo

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Silvana Stremiz

Vita e amore a noi due Lesbia

Vita e amore a noi due Lesbia
e ogni acida censura di vecchi
come un soldo bucato gettiamo via.
Il sole che muore rinascerà
ma questa luce nostra fuggitiva
una volta abbattuta, dormiremo
una totale notte senza fine.
Dammi baci cento baci mille baci
e ancora baci cento baci e mille baci!
Le miriadi dei nostri baci
tante saranno che dovremo poi
per non cadere nelle malie
di un invidioso che sappia troppo,
perderne il conto scordare tutto.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Micol Deambrogio
    Mi chiedi, Lesbia, quanti tuoi baci
    bastino per saziare la mia voglia di te.
    Quanti sono i granelli di sabbia africana
    che è sparsa in cirene ricca di silfio,
    tra l'oracolo torrido di giove
    e il sacro sepolcro dell'antico batto;
    o quante stelle nella notte silente
    spiano gli amori furtivi degli uomini:
    questo è il numero di baci
    che vuole Catullo, pazzo di te.
    Che i curiosi non possono contarli
    né una lingua maligna maledirli.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Rosaria Spinelli
      Viviamo mia lesbia e amiamo, e ogni mormorio dei vecchi perfidi
      abbia per noi il peso della più vile moneta.
      I giorni possono morire e risorgere
      noi, tramonta la nostra breve luce.
      Dovremo dormire una notte infinita.
      Dammi mille baci, e quindi cento,
      poi dammene altri mille e altri cento ancora. E quando ne avremo a migliaia li confonderemo, per non sapere, perché nessuno getti il malocchio invidioso per un così alto numero di baci.
      Vota la poesia: Commenta