Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Gaia
Credo che nella vita bisogna essere ottimisti anche nei momenti peggiori.
Credo che pochi riescano a farlo senza stancarsi... anzi quasi nessuno.
Credo che per ogni cosa positiva ce ne sia un'altrettanta negativa.
Credo che dagli errori possiamo solo imparare.
Credo che ogni singola persona presente nella nostra vita ci sia stata mandata per insegnarci qualcosa.
Credo che le cose più semplici siano le cose più belle.
Credo che tanti l'abbiano dimenticato.
Credo che le persone siano così prese dai propri impegni, tanto da minimizzare la propria vita.
Credo che nessun impegno possa essere più importante della mia vita.
Credo che la parola eterna sia stata creata per illuderci, perché prima o dopo tutto cambia.
Credo o credevo nell'amore.
Credo che il più grande sinonimo di amore sia libertà.
Credo che prima di condividere la propria vita con qualcuno bisogna prima averne una.
Credo che amare veramente una persona significhi anche gioire della sua felicità altrove.
Credo che se non ami te stesso non sarai mai in grado di amare nessuno.
Credo che non saremo mai in grado ad amare a 360°.
Credo che ognuno di noi poi alla fine viva per se.
Credo che nessuno potrà mai capire il dolore di qualcuno, poiché ogni situazione è differente.
Credo che vivere giorno per giorno significhi scappare da qualsiasi tipo di responsabilità.
Credo che scappare alla fine non serva a niente, prima o dopo tutti dovranno fermarsi.
Credo che nella vita non bisogna necessariamente provare tutto.
Credo che chi provi tutto è in cerca di qualcosa che non sa.
Credo che possa morire prima di averla trovata.
Credo che il desiderio non sia ciò che vediamo, ma ciò che immaginiamo.
Credo solo al 30% di quello che dice la gente.
Credo che il 70% siano solo cazzate tramandate.
Credo che perfino la parola fine abbia un seguito.
Credo che i sogni troppo spesso rimangano tali.
Credo che crediamo solo in quello che ci rende comodo credere.
Credo che quello che nasca non necessariamente debba morire.
Credo di non aver tralasciato niente, a parte qualche piccolo dettaglio.
Io sono come tutti...
... e credo solo in quello che ho voglia di credere.

Ricordi?
Molte cose le abbiamo imparate insieme, molte altre invece ho dovuto impararle da sola. Ora però devo ammettere che avevi ragione... mi manchi davvero tanto... grazie per la canzone, è stupenda. A te un abbraccio infinito.
Vota la poesia: Commenta