Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Gaetano Toffali

Responsabile commerciale - Formatore, nato domenica 24 ottobre 1954 a Verona (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Gaetano Toffali

C'è un istante di me

C'è un istante di me
Che non rinuncia alla rima
e dove c'è il cuore
Ci lascia il tuo nome
Testardo cocciuto
Imbranato invero
Non lascia la presa,
Ma tu ci sei più.

C'è un singhiozzo di me
Che ha un vuoto di cielo
Parole romanze
Nel ricordo che sei
La notte bastona
Il giorno è realtà
Sei a letto di un altro,
e fata mia più.
Composta nel febbraio 2008
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Gaetano Toffali

    Resta

    Resta
    Chiede il cuore ingenuo
    Tempo
    Non è arrivato ancora
    Solo
    è mestiere da capaci
    Bravo
    a far finta non lo sono
    Che manchi

    Nelle vene che di sangue sono esangui
    Che manchi
    Nei sorrisi che tra i denti sono stanchi
    Che manchi
    Nel cielo ancora aperto dei miei fianchi
    Che manchi
    Nel sbagliare siamo stati tutti quanti
    Tu manchi.
    Composta nel ottobre 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Gaetano Toffali

      C'è il tuo spazzolino

      C'è il tuo spazzolino
      Il tuo accappatoio
      La molletta grande
      Per fermarti i capelli
      La doccia dove
      Abbiamo fatto l'amore
      Il letto
      Il divano
      Il tavolo in cucina
      Le cose lasciate
      l'odore di ambra
      Un buco nel sonno
      Dove si stava bene
      a fare le coccole
      e ti divertiva
      Che anche dormendo
      Parlassi con te

      Di farci un pacchetto
      La voglia è nessuna
      Di portarti al letto
      Che strano neppure
      Ci manca illusione
      Potesse durare
      Ci manca il pensiero
      Che tu non sei più
      Dormi Gaetano
      Scorri la notte
      Il giorno via porta
      Avanzi di te.
      Composta nel 2009
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Gaetano Toffali

        È stato bello stasera

        È stato bello stasera
        Sotto un soffio di luna
        Fare l'amore per strada
        Camminando con te

        Con la musica addosso
        Fare a baci un concerto
        Stare lievi nel mondo
        Ricordarci di noi

        Poi passare le mani
        Tra le pieghe del giorno
        Rivestire i pensieri
        Farci dolci nel cuore

        è stato bello stamani
        Lo svegliarmi con te
        Senza altro domani
        Che il sapere che c'è.
        Composta nel 2009
        Vota la poesia: Commenta