Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Gaetano Silvestri
È sera
noi due soli
distesi in riva al mare
ad ammirare le stelle.
Abbracciati,
dirsi ti amo,
una volta,
cento volte,
mille volte,
ed ancora...
fino a quando?
Fin quando le nostre vite,
consumate dal tempo
voleranno lontane nell'universo,
rendendolo finito,
pieno di te,
di me,
e del nostro amore,
che come acqua viva,
ci disseterà per l'eternità.

Gaetano silvestri.
Vota la poesia: Commenta