Scritta da: Gaetano Silvestri

La mia vita

Nella mia vita,
frammenti d'una vita,
giorni rubati,
alla felicità.
Esistenza solitaria,
ricerca di una nuova vita,
espressione infinita
d'un amore nascosto.
In te lo cerco,
lo riconosco.
Perciò ora
più non posso
stare ad aspettare
e ti chiedo
con me di restare.
Ora
non lasciare
da solo questo mio cuore
che ha bisogno
del tuo amore.
Gaetano Silvestri
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di