Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Gabriella Bellino

Artista, nato a Sant'Agata di Puglia (Foggia) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Gabriella Bellino

La pace nel cuore

Giuda,
figura emblematica
di un male che si fa persona
ma elemento chiave
per il riscatto dell'umanità,
frutto dell'amore
di un Dio
che ha lanciato il sasso
senza sottrarre il braccio,
anzi porge la mano
a chi l'attende
e lo ospita nel suo cuore
in cambio di una pace
che solo Lui sa dare,
mentre i Giuda
stanno a guardare
l'alba di un giorno
che non vedono arrivare.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Gabriella Bellino

    Gioie infuse

    Spugne di mare,
    spugne da lavare,
    spugne umane...
    come i bambini,
    capaci di assorbire
    senza dimenticare,
    ed io mi sento tale
    nell'arte,
    che non mi fa mai stancare
    perché amo trattare
    ciò che mi osa regalare
    facendomi sentire
    come un bimbo all'imbrunire,
    perché è quando vado a dormire
    che mi accorgo di aver vissuto
    un altro giorno di cui gioire.
    dal libro "Parole in fuga. Vol. 5" di
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Gabriella Bellino

      Mondo in bilico

      L'amore
      non è una pietanza
      ma quando è quello giusto
      ti fa sentir sazia
      e soddisfatta,
      perché il tuo gusto
      è appagato
      da chi hai tanto cercato
      e hai aspettato
      nella speranza
      di condividere la stanza
      dove proteggi i tuoi sogni,
      resi vivi
      dal suo amore fantastico
      che li fa viaggiare
      in un mondo elastico
      sempre in bilico
      tra un sogno e l'altro
      da cui non cade,
      perché il collante
      è la poesia
      che mi hai donato tu
      tra una cena a tu per tu
      che gusto di più
      da quando ci sei tu
      e un sogno sfiorato
      da una tua carezza nel letto
      che mi fa capire
      che quel sogno sei tu.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Gabriella Bellino

        Ricchezza tra le righe

        Da quando ho scoperto
        la mia compagnia
        non mi sento più sola.
        Conquista realizzata
        grazie all'aiuto tuo
        dolce Amore mio,
        che mi hai fatto capire
        che esistevo anch'io,
        favorendo l'affiorare
        del senso del viver mio
        attraverso lo scrivere
        dove trascrivo
        ciò che non sapevo
        di conoscere e sapere.
        Ricchezza incustodita
        se non avessi incontrato te
        come dolce guida
        che rendi viva questa Vita
        che altrimenti...
        mi scivolerebbe tra le dita
        se non mi avessi aiutata
        a fermarla tra le riga.
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Gabriella Bellino

          Doglie dissolte

          Confido a te o mare
          i miei sfoghi e i miei pensieri
          perché il tuo ondeggiare
          li rende più leggeri
          trasformandoli in schiuma
          da evaporare
          come neve al Sole
          affinché il dolore
          si dissolva in colore,
          per non far più caso
          a quel nodo che si scioglie
          in una gola che ha disperso
          le sue angoscianti doglie
          in un mare che le accoglie.
          Vota la poesia: Commenta