Scritta da: SUPERJOH

È anche tempesta

Non solo sole è
la vita nostra
non solo brezza c'è
nell'aria dell'anima
non solo mare calmo
nel cuore che ansima
non solo nel tuo palmo
un fiore di primavera
non solo uccelli cinguettanti
nelle nostre orecchie beate
non solo musica soave
non solo ninfe velate.
C'è anche tempesta
nell'anima nostra
non c'è solo festa
nell'aria che respiriamo
non c'è solo azzurro
nel cielo che ammiriamo.
Ci sono fulmini e saette
ci sono cicloni e vortici
tormente che imbiancan le vette
venti impetuosi e travolgenti
nubi nere e minacciose
grandine e pioggia a dirotto
precipitazioni violente e nevose.
Non c'è solo sole
non c'è solo brezza
nei nostri scenari
nelle nostre vite
c'è tempesta e altro
nelle nostre vite stranite.
C'è anche tempesta
c'è pioggia e tormenti
c'è neve e tormenta
non c'è solo festa
non c'è solo il sereno
c'è anche tempesta
altrimenti affacciandoci alla finestra
mai trionferebbe l'arcobaleno.
Francus Trizio
Composta lunedì 21 novembre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: SUPERJOH

    È anche tempesta

    Non solo sole è
    la vita nostra
    non solo brezza c'è
    nell'aria dell'anima
    non solo mare calmo
    nel cuore che ansima
    non solo nel tuo palmo
    un fiore di primavera
    non solo uccelli cinguettanti
    nelle nostre orecchie beate
    non solo musica soave
    non solo ninfe velate.
    C'è anche tempesta
    nell'anima nostra
    non c'è solo festa
    nell'aria che respiriamo
    non c'è solo azzurro
    nel cielo che ammiriamo.
    Ci sono fulmini e saette
    ci sono cicloni e vortici
    tormente che imbiancan le vette
    venti impetuosi e travolgenti
    nubi nere e minacciose
    grandine e pioggia a dirotto
    precipitazioni violente e nevose.
    Non c'è solo sole
    non c'è solo brezza
    nei nostri scenari
    nelle nostre vite
    c'è tempesta e altro
    nelle nostre vite stranite.
    C'è anche tempesta
    c'è pioggia e tormenti
    c'è neve e tormenta
    non c'è solo festa
    non c'è solo il sereno
    c'è anche tempesta
    altrimenti affacciandoci alla finestra
    mai trionferebbe l'arcobaleno.
    Francus Trizio
    Composta lunedì 21 novembre 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di