Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Franco Mastroianni

Artigiano, nato martedì 2 dicembre 1958 a Valenza Po (AL) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Franco Mastroianni

Il nome di una strada

Mi scusi per favore può indicarmi questa strada?
Mi spiace ma non son di qui
e non so nemmeno dove vada

A tutti è capitato o capiterà di pronunciare
il none di una strada
o una piazza di città

Le vie della concordia o i viali della vittoria
usar memoria immaginaria
dovendo nominar l'emilia l'appia antica
o la salaria

Alzare i pugni chiusi al cielo
o battere le mani
nelle affollate piazze
dedicate ai partigiani

Le strade dedicate ai musicisti
ai poeti agli inventori
la lunga fila dei pittori

Ci sono strade e piazze che con onore mi piace nominare indicare
dovermici trovare
anche se pronunciandole mi si stringe il cuore
come stretto da corda di rafia

Sono le stade e le piazze dedicate
a chi ha lottato per sconfiggere

la mafia.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Franco Mastroianni
    Non perder l'occasione cosa aspetti ancora?
    Con noi potrai esaudire i desideri
    che non hai avverato fino ad ora

    Leggi con calma tutto il regolamento
    metti una firma
    e subito troverai giovamento

    Vedrai tutti i tuoi brutti pensieri
    andare via veloci
    come l'oggi diventa ieri

    Monete di metallo soggiogano le pietre
    di valor perduto
    assegni posdatati
    firmati con guanti di velluto

    Colate d'interessi
    si pigiano nel collo dell'imbuto
    gestanti promotori finanziari
    si sfregano le mani
    ridendo di nascosto

    Mentre accennano un saluto.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Franco Mastroianni

      Un minuto di silenzio

      O dolce suono che sa lenir tensione
      nuvola colorata passaggio di stagione
      entrare nel silenzio della musica interiore
      la porto dentro me nel cuore

      Note rubate al vento
      intrise di passione
      d'amor di turbamento
      di magico momento

      Perso dentro una nebbia che tutto mi nasconde
      mi ferma... e rende questo impatto lieve
      affascinato ancor di più da quel silenzio candido
      che mi ricorda il cadere della neve

      Mercante immaginario d'erbe magiche e pozioni
      di rospi e di lucertole da bollir nei pentoloni

      L'assenzio...

      Ho scritto queste frasi in un minuto di silenzio
      silenzio che mi porto appresso
      mi fa sentire bene
      mi fa sentire tutto

      Io sono adesso.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Franco Mastroianni

        Mercatino dell'Antiquariato

        Accatastate o messe in bella mostra si fanno compagnia
        emozioni e sensazioni
        cercando di nascondere ad occhi incurisiti
        le andate situazioni

        Trofei di guerre combattute elmetti lucidati croci al valore
        il prezzo si concorda scordando le grida di dolore

        Quante le cose inutili ricercate con fervore

        Usato e antico miscela d'economica contrattazione
        già studiata
        amara sensazione l'appropriarsi dell'altrui
        vita passata

        Resto a guardare un tavolo in massiccio legno pregiato
        immaginando i momenti tristi o i brindisi di gioie
        che l'hanno decorato

        Amori e tradimenti antiche gelosie
        intrecci di destini
        traballano nelle ormai stanche gambe
        d'intarsiati comodini

        Ottone lucidato riflette e ancora illumina
        i giochi dei bambini.
        Vota la poesia: Commenta