Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Franco Mastroianni

Artigiano, nato martedì 2 dicembre 1958 a Valenza Po (AL) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Franco Mastroianni

Portami con te

Portami con te
dentro ai tuoi sogni
dove una cosa sola siamo noi
e dove i pensieri miei son come i tuoi

Portami con te
teniamoci per mano
giochiamo sulle nuvole
scaldiamoci nel sole
corriamo a piedi nudi nei giardini
e guardiamo chi ci sta vicino
con gli occhi dei bambini

Tienimi con te
dentro a questo sogno
io di te ho bisogno

E quando i nostri occhi si rincontreranno
baciati dalle luci del mattino
non mi lasciare solo

Stammi vicino.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Franco Mastroianni

    Un pezzo di parola

    Che sogno brutto
    ho fatto questa notte
    tanto... che sto quasi male

    ero nei corridoi... dell'ospedale
    ma non era come gli altri

    in quel posto ricoveravano
    pezzi di parole

    tra i letti numerati
    e
    tra parole soffocate
    dai lamenti
    leggevo le cartelle dei
    degenti

    tvb... tvtb... nn... ttt... qnd
    qst... xkè... cm... cn... tat
    risp... dv... sux... ke... tadb
    sms... qnd...

    con voce roca... mi chiama
    un pezzo di parola

    mi dice... lascia stare
    ormai non puoi fare più niente
    la fretta ci ha tagliato e non abbiamo spazio
    sulle bocche della gente

    vai... lasciaci sole.

    Mi son svegliato... e non ho più parole.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Franco Mastroianni

      Ed è qui

      Amo il rosso del tramonto... ma mi perdo a non finire
      nelle magiche miscele... quando è quasi l'imbrunire
      come quando il giorno è stanco
      e raccoglie i suoi colori per andare

      quel momento è il cambiamento la ciclicità del tempo
      ed è qui... che mi ritrovo a immaginare

      sorridendo penso a me... quando sarò io quel giorno
      e vestito di stanchezza colorata... dovrò andare.

      Poi mi perdo a non finire... quando è quasi l'imbrunire.
      Composta giovedì 19 gennaio 2012
      Vota la poesia: Commenta