Lo spettacolo del bello

Musa mia fatale,
vederti
fu splendido abbaglio,
conoscerti
è stata vision del bello,
pensarti
è vera mania,
amarti
sarebbe pura follia,
sognarti
sarà solo utopia.
Convien allor
ammirarti,
sei uno spettacolo
da prima fila
ma per ascoltarti
è d'obbligo
allacciar le cinture
per volar con la melodia
della tua voce
che d'incanto
dona l'oblio
e finanche conduce
alla sublime estasi
della viva luce.
Francesco Andrea Maiello
Vota la poesia: Commenta

    Lo stalking d'amore

    È pieno esaurimento
    sarà innamoramento
    o, ahimè, è decadimento.
    Ma son versi pure in rima
    allora qui c'è lo zampino
    di una musa su un matusa
    con la mente ormai fusa
    e poeta sol per caso.
    È bella intesa spirituale
    senza nulla di carnale
    ma si sfora nel mentale
    e, col rischio della molestia
    come la corte di una bestia,
    però si entra nel legale
    e siamo in tema di penale
    per dover così decidere
    a chi spetta infin pagare,
    al poeta che infierisce
    o alla musa che subisce
    e talora s'infastidisce
    per non dir s'inviperisce,
    un cuore affranto dal dolore
    sempre più infranto dall'amore.
    Francesco Andrea Maiello
    Vota la poesia: Commenta

      L'anima in poesia

      Esisto per amare veramente
      secondo i dettami della coscienza,
      spirito nella materia
      e luce della verità
      che si trova tra le certezze
      della mente alla ricerca
      del senso della vita,
      che è sempre tanto amore
      e realizza l'anima
      nella sua vera essenza
      e con la tua presenza
      nella luce per l'eternità.
      Francesco Andrea Maiello
      Vota la poesia: Commenta

        La Poesia

        Dolce Musa,
        dal vivo, de visu e in voce,
        sei immagine inebriante,
        visione illuminante
        e melodia estasiante.
        Che spettacolo affascinante,
        sei scenario da paradiso!
        Mi rigenerasti l'anima
        e colpo presi
        ma contro ti tesi
        agguato immortale.
        Sublime amore,
        da sempre sognato
        e tanto agognato,
        il dì del sempre,
        già in dolce attesa,
        per sempre saremo
        e insieme vivremo
        da eterni amanti.
        Francesco Andrea Maiello
        Vota la poesia: Commenta

          L'amore dell'anima

          Quando l'amor prende
          l'anima s'accende,
          uno spirito invadente
          m'illumina la mente
          e proprio all'istante
          un pensier lucente
          in versi risplende.
          Se tanto il cuor seduce
          e il bello traduce
          allor si forma
          una condensa di luce
          che in alto mi conduce
          tra le stelle del creato
          e la buia mente
          divien volta stellata
          di luce firmata.
          L'anima è amore,
          coscienza solare
          e il suo mantello alare
          mi fa sempre più volare
          di follia in poesia
          a spasso per l'universo.
          Francesco Andrea Maiello
          Vota la poesia: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di