Scritta da: _buio_

Non succederà più

Non succederà più che ti amo così
non succederà più che ti voglio così
non succederà più che ti sento così vicino a me
non succederà più che ti dico sempre si
fino ad oscurare la mia personalità
adesso ti dico basta mi hai stufato
e anche se ti amo a questo punto metto da parte
questo enorme sentimento che ho verso di te anche se sarà impossibile ma non esiste la parola impossibile questo è solo un limite che ci prefissiamo noi perché io non voglio dimenticarmi di te
ma adesso devo dire basta e tutto questo e dirti "non succederà più".
Francesca Red
Composta sabato 25 settembre 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: _buio_

    Mi dispiace

    Mi dispiace che io ti amo e lei no
    Mi dispiace che io ti cerco mentre lei no
    Mi dispiace non essere lei perché credimi vorrei essere colei che tanto ami
    Mi dispiace leggere la delusione nei tuoi occhi quando vedi me, e pensi a lei
    E soprattutto dispiace a me di non essere il tuo pensiero come lo è lei.
    Francesca Red
    Composta domenica 12 settembre 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: _buio_

      Luna

      Onde posai lo sguardo
      come una giovine innamorata
      la ammirai posata su un manto de cielo
      risplendeva di una luce fioca
      argentata ecco era lei immacolata di stelle
      ma essa emanava una luce così leggiadra
      mentre danzava sulla mia pelle
      la guardai pensando
      hai giovani amanti che aveva incontrato
      e a quante promesse aveva assistito
      a quanti amori spezzati aveva consolato
      ora era li tutta per me
      ma hai me nessuno avevo al mio fianco
      nulla potevo promettere niente potevo amare
      nulla mi era consentito
      perciò decisi di guardarla sperando che un giorno
      il suo secreto mi sia rivelato
      ma quel giorno non arrivo
      e l'incanto di quella sera termino.
      Francesca Red
      Composta lunedì 6 settembre 2010
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di