Poesie di Francesca Elena Zamboni

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Fez
E quella tristezza infinita che
accompagna la tua solitudine
in un sabato notte
sulla darsena, piena di fottuta
gente.
Sola.
Anche se eri con un ragazzo,
ora sei sola.
Sempre è comunque,
anche con la folla che
riempie milano,
sei sola.
Con una rosa rossa ormai
afflosciata tra le mani,
con le foglie per metà staccate.
Quel velo di tristezza
che ogni tanto riempie
il vuoto che hai dentro.
Che nemmeno ti permette di piangere.
Solo quello.
Francesca Elena Zamboni
Composta sabato 6 giugno 2015
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di