Poesie di Francesca Berger

Scrittrice
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: FraGuiBer

A Thierry

Accovacciati e silenziosi
restano i ricordi
destati
all'improvviso da una
categorica fine.

Senza averti mai dimenticato
in quella fine
ti ho ritrovato,
con le tue grida
i tuoi sorrisi
e la gioia
di bambino.

Nulla è cambiato.
Tu sai che la tristezza di
altri decise.

Accovacciati e silenziosi
restano i ricordi
destati all'improvviso
da lacrime accorate
che solcano la pelle
e falciano un cuore sconsacrato.

Accovacciati e silenziosi
restano i ricordi
di quell'isola assolata
del suo mare azzurro
di me spensierata
che ti cantavo a squarciagola
di una vita che credevo incantata.

Solo un bambino
sembravi piccolino!
Un bimbo bello
quello mai avuto.

Ora mi han detto
che i ricordi dei tuoi riccioli
d'oro dormono forse sereni
tra le acque
del fiume affatato

eppure vaga
talvolta l'essenza
inquieta di te
e danza intorno leggera.

Accovacciati e silenziosi
sopravvivono i ricordi
e da lontano
tra le onde splendenti
del mare
che tanto amavi,
su un cavallo
ti vedo correre
finalmente felice
col sorriso della tua
più splendida e serena ingenuità.
Francesca Berger
Composta mercoledì 18 novembre 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: FraGuiBer

    Ci sono occhi

    Ci sono occhi che vedono altrove
    e si posano nell'oscurità che altri non valicano.
    Ci sono occhi ammaliati dalla follia
    e la cercano lì dove spadroneggia essa sola.
    Ci sono occhi pazienti che attendono
    albe impossibili pur di raccogliere una lacrima.
    Ci sono occhi che sanno!
    Ci sono occhi che hanno carezzato
    con la morbidezza dell'amore.
    Ci sono occhi che proteggono!
    Ci sono occhi che conservano
    trasparenti il tempo.
    Ci sono occhi che hanno raccolto,
    occhi che hanno rubato l'intensità del vivere.
    Ci sono occhi a cui non importa il riflesso
    condiviso della verità!
    Francesca Berger
    Composta mercoledì 18 novembre 2015
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di