Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Floriana Antonelli
A colmare questo vuoto ci sono le parole, ecco ne adagio qualcuna sul cuore per coprirne gli intagli, ne adagio qualcuna sulle ali dell'anima per contornarla come un vestito di un messaggero, ne adagio qualcuna sugli occhi per scorgere ogni minima emozione, ogni tremore, ne adagio qualcuna sulle labbra così da poterle sussurrare dolcemente, ne adagio qualcuna nei pensieri per dargli fattezze che mi assomiglino, ne adagio qualcuna sul foglio così che anch'io possa leggerle.
A colmare questo vuoto ci sono le parole, parole che raccontano di te.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Floriana Antonelli
    Sospiri del mattino che hanno ancora il sapore di rugiada,
    sospiri avvolti di nuvola bianca su cui riaddormentarsi,
    sospiri che profumano come i fiori dei campi su cui rotolare i sogni,
    sospiri che si fanno baciare da un raggio tiepido che oltrepassa l'orizzonte,
    sospiri che filtro nel bicchiere da poter sorseggiare insieme alla pioggia che incessante mi ricopre d'attenzioni,
    sospiri che afferro tra le mani e li soffio via e li vedo volteggiare come farfalle variopinte portate via dal vento,
    sospiri... puntini che viaggiano sul foglio,
    sospiri che riguardano te.
    Vota la poesia: Commenta