Scritta da: Fiorella Cappelli

Paradiso ed Inferno

Nell'inferno, sulla terra
lui combatte la sua guerra
senza gambe, senza dita
la sua storia già infinita

Le paure di un bambino
già è segnato, il suo cammino
non è nato per giocare
e nemmeno per pregare

Non conosce il paradiso
ma non nega il suo sorriso
noi guardiamo e andiamo avanti
poi preghiamo solo i santi

e su questi errori umani
congiungiamo, poi le mani
e il miraggio della pace
sa di desiderio audace.
Fiorella Cappelli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Fiorella Cappelli

    Botti di Fine Anno

    Ogni anno i tanti botti
    fan feriti, fanno morti
    è così che il vecchio anno
    se ne va, con qualche danno

    perché in mezzo a qualche tuono
    c'è chi spara, altezza d'uomo
    chi è fanatico o è pazzo
    e ti punta addosso un razzo

    chi innocente, vuol provare
    la scintilla di natale
    ed insieme al panettone
    prende fuoco anche il tendone

    l'anno vecchio è solo uno
    tanti soldi vanno in fumo
    ma la bomba più potente...
    è la suocera invadente!
    Fiorella Cappelli
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Fiorella Cappelli

      Auguri Spumeggianti

      Per gli auguri spumeggianti
      ci son fiumi di spumanti
      ci son mari di promesse
      ci son teche di scommesse

      ci son treni come frecce
      che veloci aprono brecce
      c'è chi allarga gli orizzonti
      con modelli sempre pronti

      chi si dà alle innovazioni
      chi fotografa alluvioni
      ci son piccoli paesi
      che ai fantasmi sono arresi

      per gli auguri più sinceri
      guarda avanti e non a ieri
      ché il proposito futuro
      possa abbattere ogni muro
      di violenza e di vergogna
      perché l'uomo, vive e sogna.
      Fiorella Cappelli
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Fiorella Cappelli

        L'Anno Nuovo

        Che il nuovo anno sia felice
        è l'augurio che si dice
        con la gioia in fondo al cuore
        quando brindi con amore

        che ci sia buona salute
        e le cose non avute
        tanti soldi da contare
        e le pene da evitare

        che si possa stare insieme
        ma con chi ci vuole bene
        che si possa perdonare
        chi ci ha fatto solo male

        Che il nuovo anno sia felice
        è l'augurio che si dice
        la promessa in fondo al cuore
        tanta pace e tanto amore!
        Fiorella Cappelli
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Fiorella Cappelli

          Buon Anno

          Buon Anno,
          a te che spingi il naso, schiacciato
          e lanci pensieri di un cuore umano
          contro l'umido vetro appannato
          sguardo di bimbo, che fissa lontano

          l'ulivo spoglio e il ricco agrifoglio
          voglia di correre, preso per mano
          lasciando dietro due ruote e l'orgoglio
          a te che vivi una grande condanna

          con tanti sogni, trattenuti in petto
          a te che stringi un cuore di mamma
          ma che sorridi, come un angioletto

          Buon Anno di cuore...
          a te che a tutti, insegni l'amore.
          Fiorella Cappelli
          Vota la poesia: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di