Scritta da: Fiorella Cappelli

Ti vedo correre

Ti vedo correre... e non arrivare mai.
Io ci sono, sono qui per te.
Con la mia forza e con le mie paure, che non nascondo.
Il tempo scivola via, l'amore si rafforza.
Sguardi, parole, discussioni, lacrime, sorrisi, ricordi, sogni, programmi: è fatto di questo e di altro il nostro vivere...
Lasciamo alle spalle un pieno di vita per un salto nel vuoto che fa paura.
La chiamiamo libertà ma ci appesantiscono catene spezzate, rimaste, ad impedire i movimenti. Il cuore si affanna...
Ti vedo correre... e non arrivare mai.
Nei miei sogni hai tutte le età, anche quelle che non potrò mai vedere...
Sei la mia anima.
Sei tutte le mie emozioni.
Ci sarò sempre, per te.
L'amore che sento è merito tuo.
Nella mia mente, queste parole... le stai dedicando a me
ed io, con il cuore, le sto scrivendo per te;
nel mentre, i pensieri diventano amore
e tu... ritorni ad essere...
tutta la mia gioventù... figlia mia.
Fiorella Cappelli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Fiorella Cappelli

    Parole addormentate

    Siete così stanchi... le parole si addormentano sul foglio.
    Si sveglieranno, all'alba di domani... timorose e senza orgoglio.
    Sapranno di rugiada asciugata al vento
    di note di cascata, di fuoco appena spento.
    Non svegliate le parole, lasciatele dormire
    cullate dai pensieri... lasciatele partire
    sorvoleranno il mondo, abiteranno l'arte
    ma crederanno in voi, voi ne farete parte.
    Fiorella Cappelli
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Fiorella Cappelli

      Dietro un cespuglio spoglio

      Dietro un cespuglio, spoglio
      sotto il sole di luglio
      dormiva un coniglio
      ma un'onda da uno scoglio
      lo voleva sveglio
      per osservarlo meglio
      e chiese a un capodoglio
      di fare un po' scompiglio
      così dal suo giaciglio
      sortì svelto il coniglio
      Con grande meraviglia
      l'onda avvertì la voglia
      di essere sua moglie
      di avere in più le doglie
      e partorir coniglie...
      con pinne e varie scaglie!
      Fiorella Cappelli
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di