Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Fiorella Cappelli

Auguri Spumeggianti

Per gli auguri spumeggianti
ci son fiumi di spumanti
ci son mari di promesse
ci son teche di scommesse

ci son treni come frecce
che veloci aprono brecce
c'è chi allarga gli orizzonti
con modelli sempre pronti

chi si dà alle innovazioni
chi fotografa alluvioni
ci son piccoli paesi
che ai fantasmi sono arresi

per gli auguri più sinceri
guarda avanti e non a ieri
ché il proposito futuro
possa abbattere ogni muro
di violenza e di vergogna
perché l'uomo, vive e sogna.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Fiorella Cappelli

    Memoria

    Scrivo.
    Perché le parole scritte... restano.
    Perché posso leggere
    se non dimenticherò...
    come si fa a leggere
    Scrivo
    Per colorare il tempo
    per conservare del mio tempo... la memoria
    Chi sono stata?
    Chi sono?
    Chi sarò...
    In ogni giorno nuovo potrei perdermi
    e dietro avrò voragini di nulla
    della bambina... nessuno chiederà
    non sarò mai stata bambina
    non sarò mai stata...
    lo sguardo attonito, svagato, perduto
    cercherà me stessa... ovunque
    in qualsiasi altro sguardo
    nemmeno la paura esisterà tra i ricordi
    non sarò mai stata...
    Scrivo
    Perché le parole scritte... restano.
    Perché qualcuno possa leggere
    Perché io... possa esserci stata.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Fiorella Cappelli

      Si Avvolge, la Notte

      Si avvolge la notte
      intorno al tuo sorriso
      nei ricordi... lo porto con me
      su questa strada

      Mi nutro d'asfalto e di emozioni
      di fari
      tramutati in stelle, nei pensieri

      Distanze di momenti già vissuti
      lasciati ad essiccar per troppo tempo
      così ti porto, in ogni luogo...
      tra sagome di case e di rilievi
      ai lati della strada ghiaccio e neve

      Rallento la mia corsa con prudenza...
      per non perdere la vita e la speranza
      d'amarti ancora tanto, in questo tempo.
      Vota la poesia: Commenta